RITRATTO AZIENDALE

PERSONAL BRANDING & CORPORATE HEADSHOT

Il vostro “Personal Branding” siete essenzialmente voi, come vi presentate al mondo e quale immagine hanno gli altri di voi. Una questione molto importante, per cui, nel vero senso della parola, serve metterci la faccia, perchè quella precisa immagine sarà ciò che vi caratterizzerà sul mercato e vi renderà interessanti nei primi famosi sette secondi in cui, nella mente di una persona, si forma una prima impressione di voi e della vostra professionalità.

Secondo Luigi Centenaro, esperto di marketing e di brand, “Fare Personal Branding significa gestire in maniera strategica la propria immagine professionale. In termini concreti significa individuare e comunicare in maniera efficace perché facciamo quello che facciamo, cosa sappiamo fare, come lo sappiamo fare e, soprattutto, perché gli altri dovrebbero sceglierci.” E oggi niente di più vero, considerato che ormai è divenuto prassi cercare di dare un volto alle persone con cui ci mettiamo in contatto per un lavoro. Ecco che allora diventa fondamentale rivolgersi a un fotografo professionista che sappia condensare e raccontare in poche immagini quello che siete e quello che volete comunicare. La vostra immagine sarà infatti il vostro principale biglietto da visita e dovrà essere in grado di comunicare empatia, affidabilità e professionalita’, quelle ragioni per cui un cliente sarà portato a scegliervi in mezzo a tanti.

Le categorie di persone che potrebbero essere interessate a sviluppare un progetto d’immagine personal branding sono pressochè infinite: professionisti, consulenti, musicisti, attori e artisti,  tutte quelle persone quindi che nella loro professione ci mettono la propria faccia e il proprio essere, con il preciso intento di caratterizzarsi e distinguersi in un mondo sempre più competititvo.